Skip links

Cinque piatti della tradizione salentina da scoprire in vacanza

Il Salento, terra di tradizioni culinarie millenarie e sapori autentici, è una meta imperdibile per gli amanti della buona cucina. In ogni angolo di questa splendida regione, è possibile gustare piatti che raccontano storie di mare e di terra. Vivi la tua estate in questa splendida località, all’insegna della natura, arte e cultura, ma non dimenticare di assaggiare questi cinque piatti della tradizione salentina.

  1. Polpo a pignata

Il polpo a pignata è un piatto simbolo della tradizione culinaria salentina. Preparato con polpo fresco, pomodori, patate, cipolle, olive e aromi mediterranei, viene cotto lentamente in una pignata, un’antica pentola di terracotta che esalta i sapori degli ingredienti. Il risultato è un piatto dal gusto intenso, avvolgente e, con un pizzico di peperoncino, anche di carattere. Da noi, il sapore del polpo si può apprezzare anche nella versione “rosticciata” accompagnata da finocchi e cicorie, una ricetta tutta da scoprire dall’animo salentino.

  1. Orecchiette con le cime di rapa

Le iconiche orecchiette con le cime di rapa rientrano certamente nei piatti della tradizione salentina da assaggiare in vacanza. La pasta viene condita con cime di rapa fresche, prima sbollentate e poi soffritte con aglio, acciughe e peperoncino. Un piatto semplice ma ricco di sapore, che rappresenta perfettamente la genuinità della cucina salentina. Noi consigliamo di aggiungere una spolvera di pan grattato fritto per dare consistenza al piatto. Al nostro Chef, poi, piace dare un tocco in più con una punta di un gel di limone che conferisce maggiore freschezza.

  1. Fave e cicorie

Nonostante le alte temperature estive, il purè di fave e cicorie è un piatto che non può mancare sulla tavola salentina. Le fave vengono cotte fino a diventare una crema vellutata, mentre le cicorie selvatiche aggiungono una nota amarognola che bilancia il sapore dolce del legume. Per esaltare ancor di più la dolcezza e la cremosità del purè, nella nostra cucina si aggiunge un ingrediente: le patate. Servito con crostoni di pane casereccio, è un piatto che merita di essere assaggiato.

fave-e-cicorie

  1. Parmigiana di melanzane

La parmigiana di melanzane è un altro piatto iconico del Salento. Dopo aver fritto le melanzane fresche è il momento di stratificarle alternando tutti gli ingredienti: sugo di pomodoro, mozzarella e parmigiano. La ricetta classica si presta a essere personalizzata con l’aggiunta di alcuni ingredienti a piacere, tra cui prosciutto cotto. In questo piatto tutti gli ingredienti si uniscono in una perfetta armonia di sapori. Se vuoi scoprirne i sapori in chiave innovativa, potrai assaggiare la nostra versione in cocotte preparata con melanzane, farina, uova, latte, sale, passata di pomodoro, mozzarella e formaggio di mucca.

  1. Cozze gratinate

Le cozze gratinate sono un antipasto estivo per eccellenza. Le cozze freschissime vengono farcite con un composto di pangrattato, aglio, prezzemolo e olio extravergine di oliva, poi gratinate in forno fino a diventare croccanti e dorate. E nel nostro ristorante non è da meno, questo piatto apre le danze a un pranzo o a una cena dai sapori tutti da apprezzare.

 

Ogni boccone di questi cinque piatti racconta un pezzo di storia del Salento, vieni a scoprirla assaggiando la nostra versione delle ricette in via Azienda. Non perdere l’occasione di assaporare il meglio che il Salento ha da offrire.

Leave a comment